Libro Viaggiando nel Canto degli Alberi. India del Nord e Nepal

Il Libro è stato scritto a quattro mani e si divide in due parti principali. La prima parte dà gli strumenti necessari per comprendere i punti cardine di questo lavoro e ci introduce nel culto degli Alberi Sacri, con un breve excursus sulla sua evoluzione e devoluzione tra le civiltà del passato. Cerca anche di stimolare nel lettore una visione più ampia della coscienza vegetale, smentendo il luogo comune secondo cui il termine vegetale è sinonimo di passivo. Lo fa attraverso le testimonianze di alcuni esperimenti scientifici, che hanno fatto scuola su questo argomento. Spiega, inoltre, minuziosamente il processo tecnico utilizzato per far scrivere le musiche agli Alberi, seguendo le affascinanti regole della musica classica indiana. Infine narra le ultime sorprendenti scoperte in campo scientifico che dimostrano la profonda influenza della musica sugli esseri viventi. La seconda parte del libro è il cuore dell’opera e rappresenta l’anima della nostra avventura. È essenzialmente la guida per la lettura delle 20 carte degli Alberi Sacri.